logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina
logo pagina


spazio bianco


OBIETTIVI E STRUTTURA DEL PRIMO CORSO ITALIANO DI

PERFEZIONAMENTO IN PSICHIATRIA PENITENZIARIA

Gemma Brandi

Psichiatra psicoanalista

Consulente Psichiatra del Ministero della Giustizia

La Società Italiana di Psichiatria Penitenziaria ha realizzato, nell'anno accademico 1998-1999, in collaborazione con l'Istituto di Psichiatria e Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, diretto dal professor Sergio De Risio, il primo Corso italiano di Perfezionamento in Psichiatria Penitenziaria, allo scopo di rispondere alle esigenze di coloro che lavorano o intendono lavorare in ambito penitenziario o in ambiti a questo correlati, attraverso una presentazione approfondita della trasgressione psicopatologica e delle strategie necessarie per affrontarla.

Al corso, rivolto a laureati in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia e Pedagogia, era comunque prevista l'iscrizione di laureati in altre discipline che per ragioni professionali dovessero perfezionarsi nel campo.

Diretta dal professor Sergio De Risio, l'iniziativa è stata coordinata dalla dottoressa Gemma Brandi, dal professor Mario Cagossi e dal dottor Alfredo De Risio.

Struttura e docenti del corso:

NODI CONCETTUALI E TEORICI

Sergio De Risio

Mario Cagossi

Gemma Brandi

Alfredo De Risio

Mario Jannucci

Bruna Brunetti

Giulio Starnini

ESPERIENZA CLINICA

Minori, psicopatologia e giustizia

Giovanna Giaconia

Benito Batticaglia

Lo psichiatra nel penitenziario

Gemma Brandi

Rete multidisciplinare per la prevenzione e cura per gli abusi dei minori

Caterina Fischetti

Il Ser.T. nel penitenziario

Anna Rita Giaccone, Alfredo De Risio

Il serial killer

Ruben De Luca

Computer crimes e criminologia tecnologica

Carlo Serra, Marco Strano

ESPERTI E TRATTAMENTO

Lo psicologo nelle carceri italiane

Gilberto Terracina

Centri Servizi Sociali Adulti

Maria Pia Giuffrida

Il direttore

Massimo Di Rienzo

L'educatore

Fabio Vanni

CODICI PENALI E IL FOLLE AUTORE DI REATO

Storia del concetto di colpa

Mario Galzigna

Psichiatria forense. I codici penali e il folle autore di reato

Alberto Manacorda

Psichiatria forense

Marco Marchetti

Psicologia giuridica

Gaetano De Leo

Scienze criminologiche

Giovanni Battista Traverso

Psichiatria e giustizia

Giampiero Nivoli

CONSULENZA PSICHIATRICA E PSICOLOGICO-CLINICA NEL CARCERE

Consulenza psichiatrica

Mario Jannucci

Walter Procaccio

Carlo Valitutti

Antonio Piro

Consulenza psicologico-clinica

Alfredo De Risio

Daniele Berto

L'organizzazione di un progetto terapeutico per una persona con disturbo mentale, detenuta presso il carcere di Trieste: il caso di L. M .

Paolo Borghi

PERIZIA E CLINICA PSICOPATOLOGICA PENITENZIARIA

Perizia psichiatrica e psichiatria attuale

Vittorino Andreoli

Classificazione dei detenuti in esecuzione di pena

Carlo Saraceni

Perizia e magistratura

Marilinda Mineccia

Clinica psicopatologica penitenziaria

Mario Jannucci

PSICOPATOLOGIA RECLUSA

Psicopatologia maggiore

Sergio De Risio

Consulenza tossicologica

Luigi Conte

Carriera e trasformazione dei soggetti ristretti in case di pena

Mario Cagossi

Depressione e condotte impulsive

Marco Sarchiapone

Workshop sui disturbi di personalità

Michael Stone

Giangiacomo Rovera

Sergio De Risio

IMMIGRAZIONE E MARGINALITA'

Psicopatologia nel mondo arabo

Giovanni Hassan

Medicina e migrazioni

Salvatore Geraci

Nuove marginalità e immigrazione

Emilia De Rosa

Argomenti di psichiatria transculturale

Luigi Frighi

Extracomunitari e carcere

Bruna Brunetti, Giulio Starnini

ORGANIZZAZIONE DEI DERVIZI SANITARI PENITENZIARI

Organizzazione generale e trasformazione dei servizi sanitari penitenziari

Gaetano Maria Fara

Organizzazione e trasformazione dell'assistenza psichiatrica nel penitenziario

Gemma Brandi

Mario Novello

WORKSHOP PRESSO IL MUSEO CRIMINOLOGICO

Organizzazione trattamentale del carcere: passato, presente, futuro

Alessandro Margara, Francesco Maisto

Organizzazione e formazione

Luigia Culla

RELAZIONI TRA DIRITTO, PSICHIATRIA, PSICOLOGIA E AGENZIE ESTERNE

Diritto e psichiatria

Paolo Cendon

Il Gruppo Interdisciplinare Psichiatria e Giustizia dell'Azienda Sanitaria di Firenze

Gemma Brandi

Il ruolo del volontariato nel sistema penitenziario

Tonino Sammarone

Ruolo delle comunità nella dimissione dagli istituti di pena

Mario Jannucci

Carcere e associazioni profit e no-profit

Carlo Hanau

Il corso sarà ripetuto nell'anno accademico 1999-2000. La domanda di ammissione, intestata al Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, corredata da un breve curriculum professionale, dovrà essere spedita al Servizio Formazione Permanente del medesimo ateneo, per posta [L.go Francesco Vito 1 - 00168 Roma] oppure per fax [06/3051732].

E' prestabilito il numero dei partecipanti [minimo 20 - massimo di 35]. Nel caso in cui i candidati fossero più numerosi, la selezione avverrà tramite valutazione dei titoli e del curriculum.

Le tasse accademiche dovute per l'intero corso, a titolo di rimborso spese per il materiale didattico e l'organizzazione, sono di L. 1.500.000. La prima rata (. 750.000) da versare entro l'inizio del corso, la seconda entro il mese di gennaio 2001. Per i primi 3 iscritti all'A.M.A.P.I. e alla S.I.P.Pen. e alla S.I.M.S.PE la quota è fissata a . 750.000 (in unica soluzione all'atto dell'iscrizione). Il pagamento di tale quota, con la specifica della causale, potrà essere effettuato nei seguenti modi:

a) c\c postale n. 10936003 intestato all'Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Servizio Tesoreria, L.go Francesco Vito, 1 - 00168 Roma;

b) c\c bancario n. 02/07 intestato all'Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia, L.go Francesco Vito, 1 - 00168 Roma, presso l'Agenzia 60 della Banca di Roma.

In caso di mancata partecipazione, non è previsto il rimborso delle quote versate.

A conclusione del corso, qualora sia stata rispettata la frequenza minima prevista, verrà rilasciato il titolo previsto dal D.P.R. 162/82 relativo al riordino dei corsi di perfezionamento Universitario.

Prima di iscriversi è consigliabile contattare il Servizio Formazione Permanente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma [tel.: 0630154074 ].

spazio bianco

RED CRAB DESIGN

spazio bianco

Priory lodge LTD